Recensione Finale di stagione Nashville

Nashville 1×21: “La vita che mi hai rubato”

Ottimo finale per Nashville questa sera! Juliette raccoglie i cocci di quello che rimane del rapporto con sua madre, affrontando il lutto con rabbia e delusione, ritrovando un amico e scoprendo poi che tutto quello che è successo, Jolene l’ha fatto per salvarla e dimostrarle quanto l’amasse. Jolene era un personaggio difficile, inizialmente insopportabile, ma che con il tempo Nashville 1x21e con il suo gesto estremo ha saputo conquistare il pubblico, almeno ora hai un posto speciale nel mio cuore, tutto sommato alla fine ti sei rivelata una brava mamma! Chi vacilla in questo ruolo è Rayna, che affronta Maddie e la reazione di Deacon, quando viene a sapere di avere una figlia da tredici anni e non averla mai considerata tale… l’incidente nella scena finale a questo punto potrebbe avvicinarli o farli allontanare per sempre, niente più tira e molla… se Deacon dovesse perdonare Rayna, perderebbe sicuramente tutti i punti ottenuti in questa prima stagione! Anche se ne ha già persi alcuni quando, in quel dannato bar, non ha saputo resistere e ha ricominciato ad ubriacarsi…le diverse angolazioni con cui ci è stata mostrata la scena non hanno fatto altro che dare più enfasi al momento, come se il regista avesse voluto dirci “da qualsiasi parte la guardi, è comunque qualcosa che non riesci a controllare, sta succedendo e puoi solo stare a guardare”. Rayna e Deacon rappresentavano i pilastri d’inizio stagione, nei loro errori erano comunque integri e cercavano di fare la cosa giusta, ora si ritrovano in una macchina ribaltata sull’asfalto… Juliette, che invece era insopportabile agli occhi dei tanti, interessata solo alla carriera e ad arrivare prima in tutto (tanto che vince i cma, ma passano in secondo piano), ora fa un salto di qualità e mostra quella luce che solo sua madre vedeva in lei. Nella seconda stagione vedremo sicuramente più luce anche sul caso Cumberland, con sviluppi interessanti ora che Peggy è rimasta incinta…a questo punto Maddie non vorrà stare neanche con suo padre Teddy…sarà la volta buona che inizi un rapporto padre/figlia con Deacon? Per concludere: Scarlett/Gunnar scena ai limiti dell’assurdo! Lui che le chiede di sposarlo non ha proprio alcun senso, specialmente ora che sono in crisi… il matrimonio non è la soluzione, anzi!

Cosa aspettarsi nella seconda stagione

  • Deacon & Rayna: si riprenderanno dall’incidente, lui probabilmente capirà il perché lei gli abbia tenuto nascosta la gravidanza, farà fatica a perdonarla… sicuramente inizierà ad avere un ruolo più importante nella vita di Maddie.
  • Juliette: con il ritorno di Glen cercherà di restare ai piani alti delle classifiche e con Avery s’instaurerà un rapporto di amicizia…spero niente di più!
  • Teddy & Peggy: ora che lei è incinta lui si troverà costretto a starle accanto probabilmente facendo vacillare il rapporto con le figlie di Rayna. Il caso Cumberland verrà svelato e Teddy si ritroverà a fare i conti con dei detenuti poco apprezzabili…
  • Scarlett & Gunnar: non credo lei accetti di sposarlo, forse inizialmente ma non vedo fiori d’arancio per la seconda stagione… lui probabilmente sarà abbattuto e si attaccherà a Will, che nel frattempo continuerà a uscire con molte ragazze… qualcuno però lo beccherà con un ragazzo e verrà svelata la sua omosessualità.
  • Tandy & Lamar: vi prego costruitegli quel dannato stadio! Non lo voglio sentire nominare nella seconda stagione!!
Annunci

One thought on “Recensione Finale di stagione Nashville

  1. Pingback: Nashville 2×01& 2×02 | nomoredistractions

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...