Recensione The Client List 2×12

The client list 2×12: “Dimmi di sì”

The Client List 2x12Sorvoliamo sul fatto che la puntata sia iniziata con la solita sfilza di clienti bellocci con il fisico scolpito, mezzi nudi sui lettini del The Rub… anche se vedere Ian Bohen (solitamente licantropo in Teen Wolf) in versione pompiere con il cuore spezzato mi ha fatto fare un mezzo sorriso, che però si è spento non appena la puntata è andata avanti…Tutto ruota attorno ai rapporti di coppia: Georgia che si sposa, Dale che chiede di nuovo la mano di Lacey, Riley che consente a Kyle di ritornare a casa e riprovare a far funzionare il loro matrimonio, Evan che fa continuamente sesso con Shelby, Selena che lascia intravedere uno spiraglio per una storia con Derek… che palle! La parte più importante, l’arresto di una delle prostitute di Carlyle, è stata messa in secondo piano, quasi come se riguardasse un’altra serie! Ma che cavolo! Mancano solo tre puntate e qui la trama va avanti a rallentatore, come se invece di quindici episodi, questa stagione ne avesse in cantiere altri trenta! Peccato che sia stata cancellata, già…un vero peccato, vado a stappare una bottiglia e annegare la mia disperazione…si come no…

Annunci