Nooooo, ma non sono geloso!

Homeland 4x05 BMLa mia recensione alla puntata la trovate su TvSerial!

Annunci

New Girl 3×09

New Girl 3×09: “La notte più lunga”

Mi sbagliavo e sono felicissima di questo! Ero convinta che il triangolo amoroso Schmidt-Cece-Coach avrebbe New Girl 3x09portato solo rogne, invece questa puntata ha talmente esasperato la paura di Schmidt di perdere definitivamente Cece tanto da farlo ritornare il folle che avevamo amato nella prima stagione, Dio grazie! Dopo puntate insulse, prive di battute e scene divertenti, vi siete rifatti con Schmidt in versione maniaco sul divano e sociopatico in pasticceria, sono davvero contenta! 🙂 La gioia aumenta se poi a inizio puntata Nick propone a Jess di vedere Homeland e alla fine la nuova fiamma (spero da una notte e via…) di Winston cita Grey’s Anatomy, amo le citazioni tra le diverse serie tv! Tre gli elementi importanti in questa puntata:

  1. Jess che si fa scappare con Nick un “..recupereremo quando saremo sposati” ci fa capire che il sentimento verso il ragazzo cresce, tanto da pensare ad un futuro più stabile…lui avrà colto il messaggio?
  2. Winston è uscito di casa! Winston ha fatto sesso! Winston, vive!
  3. Schmidt che si rende conto del grandissimo errore che ha fatto lasciandosi scappare Cece paga le conseguenze delle sue azioni vedendo lei e Coach mentre si spupazzano per strada…

Cece pare quindi aver voltato pagina, Schmidt sembra costretto a prendere la stessa decisione, ma prima o poi …

Recensione The Americans 1×11

The Americans 1×11: “Guerra segreta”

Nelle ultime due recensioni tessevo le lodi alla svolta narrativa ed emozionale di questa serie, oggi confermo alcuni aspetti e mi dissocio da altri… confermo la tensione emotiva, l’introspezione psicologica e comportamentale dei protagonisti, il percorso narrativo che finalmente prende forma, ma mi allontano quando l’attenzione torna nuovamente su Elizabeth. Quando scrivo di The Americans non è facile, il metro di paragone porta inevitabilmente a Homeland, vorrei tanto che non fosse cThe Americans 1x11osì. Le serie sono simili, ma allo stesso tempo lontane anni luce, perciò preferirei che non ci fosse una nuova protagonista femminile problematica, disposta a tutto per la patria, ma che fatica a tenere a freno le sue emozioni; per quello mi basta stare dietro a Carrie e non è cosa facile! Detto questo vedere Elizabeth che affronta un altro lutto e questa volta si lascia prendere dal desiderio di vendetta, non mi ha minimamente coinvolto. Non ho vissuto il suo dramma, forse perché non voglio viverlo, perché la considero capricciosa sia nel ruolo di spia che di moglie: in entrambi i campi vuole vincere, vuole avere ragione e fare quello che vuole. Non funziona così. Da un lato deve obbedire agli ordini del kgb e dall’altro deve scendere a compromessi con Philip, unico personaggio che, nonostante il suo errore di una notte, si sta rivelando disposto a tutto pur di fare ciò che reputa giusto. Philip è l’unico personaggio coerente nella sua crisi interiore, è spaccato in due mondi e non sa quale faccia davvero per lui. Le sue emozioni poco esternate sono più credibili e più profonde rispetto a quelle di Elizabeth, perennemente insoddisfatta. Un discorso simile si potrebbe fare anche nei confronti di Stan che canalizza le sue emozioni come Philip, ma che si fa un po’ prendere la mano come Elizabeth… L’unico personaggio che, per adesso, rimane un mistero è la cara nonnina, che in questa puntata ci ha dato motivo di stare ancora più in guardia…