Grey’s Anatomy 11×02

“Un rompicapo senza soluzione”

Grey's Anatomy 11x02La puntata si apre con la voce fuori campo di Maggie Pierce…coooosa? Sono solo tre puntate (contando il finale della decima stagione) che stai nello show e già ti prendi l’intro?

Vabè, non importa…nonostante stia ancora soffrendo per l’addio di Cristina, dovrò farmene una ragione e magari iniziare ad apprezzare questo personaggio…nonostante somigli moltissimo a una mia insegnante del liceo che (vorrei scriverlo tra parentesi ma non lo faccio) non potevo vedere!

È palese il tentativo di farci conoscere e apprezzare la nuova sorellastra di Meredith che si è insinuata nelle nostre vite e vuole a tutti i costi paicerci…Inizialmente non ce la fa, almeno per quanto mi riguarda…la sua ricerca di un po’ di stabilità e di complicità al GSMH non va come lei sperava, tanto che si mette contro Alex, spiattellando i fatti suoi in sala operatoria e lasciandolo (apparentemente) senza lavoro ora che il Dottor Buco di culo lo ha licenziato…poi fa un po’ la stronzetta con Jo…volutamente, ma questo lo capiamo solo a fine puntata…

L’unica persona con cui pare poter legare in quel manicomio del Grey Sloan Memorial è Amelia, l’unica che conosce la sua vera identità e sa del legame con Richard. Amelia è semplicemente fantastica, un personaggio che ho sempre apprezzato, anche quando faceva le cazzate in Private Practice, è sempre riuscita a cavarsela in qualche modo… e la sua risata alla battuta di Maggie sulle parentele dei suoi colleghi è stata una ventata d’aria fresca in questo inizio di stagione…un po’ piatto!

Sì, ho detto piatto…Perché la lite tra Meredith e Derek è significativa come un palo della luce acceso in una giornata di sole… lo stesso vale per i continui sbalzi d’umore delle Calzona…Anche la Bailey non mi sta particolarmente piacendo, sarà che si sta dando troppe arie…la preferivo in versione nazista, quando tutti temevano di incrociarla per i corridoi! Rendetevi conto, solo Amelia mi ha fatto sorridere…la strimpellata del tizio a Maggie ha avuto su di me lo stesso effetto che ha avuto su Meredith, sarà che siamo tristi e cupe entrambe e non capiamo l’umorismo della plebe…

La puntata si chiude con Maggie che confessa a Meredith di essere sua sorella, OMG! Serioulsy? Non l’avete tirata per le lunghe…ma grazie!

Infine: apprezzatissima la scelta di far legare Meredith e Alex…aspettavo questo momento dalla prima stagione!

Annunci

Grey’s Anatomy 10×21

Grey’s Anatomy 10×21: “Cambio di cuore”

Grey's Anatomy 10x21Resto dell’idea che Shonda goda nel farci soffrire. Ci fa credere che Cristina possa vincere l’Harper Avery per poi boicottarla a causa di un conflitto d’interessi. Ci fa credere che Richard possa finalmente rilassarsi e vivere un nuovo amore, poi lascia Catherine. Ci fa credere che Jackson e April si amino follemente, poi dimostra quanto siano diversi e forse incompatibili. Ci fa credere che la Bailey abbia risolto un caso di chirurgia con il virus dell’hiv e poi non glielo fa eseguire. Nonostante ci siano state delle rivincite per alcuni personaggi, come Alex e Jo (che sono davvero adorabili), Meredith e Derek che ritrovano un po’ d’intimità, Callie e Arizona che pianificano una nuova nascite, l’ago della bilancia pende sempre più verso la negatività, portando i personaggi allo sconforto; pensiamo alla clip di chiusura, che evidenzia quanto Cristina sia stanca e abbattuta, sicuramente un preludio del suo addio a fine stagione…e Amelia? Il suo ritorno a Seattle è solo una comparsata oppure resterà definitivamente? Non serve un cambio di cuore, ma un cambio di rotta, di sceneggiatura, un po’ di allegria non guasterebbe.

Grey’s Anatomy 10×20

Grey’s Anatomy 10×20: “Vado da sola”

Grey's Anatomy 10x20Ne ero certa, ormai avevo capito che Cristina non avrebbe vinto, sembrava tutto così..come si dice.. troppo bello per essere vero? D’altra parte la Rhimes ci illude continuamente, quindi perché questa volta avrebbe dovuto fare un’eccezione? Pensiamo a Jackson e April, così innamorati a inizio stagione che ci hanno lasciato con il fiato sospeso in quel fienile.. guardiamoli adesso, che non fanno altro che discutere della loro diversità…saranno capaci di andare oltre o a volte semplicemente l’amore non basta? Forse, in questo caso, non basta…bisogna essere un po’ simili per poter stare insieme e Grey’s Anatomy ci ha mostrato tante storie d’amore finite male proprio a causa della diversità di pensiero, delle diverse scelte di vita dei protagonisti, volete un altro esempio? Owen e Cristina: innamorati persi l’uno dell’altra, con un’alchimia che va oltre l’immaginabile, due persone disposte a fare di tutto per il bene dell’altro, ma che non sono destinate a stare insieme perché vorrebbe dire rinunciare a una parte troppo importante, la propria identità. Cristina è e sarà sempre un grande chirurgo, non sarà una madre e Owen lo sa, l’ha finalmente capito ed è per questo che entrambi hanno deciso di lasciar perdere, è meglio così. Ma le cose non vanno sempre male a Seattle (o a Boston in questo caso), Meredith e Derek troppo presi dagli impegni di lavoro non hanno un momento per parlarsi, neanche per informarsi semplicemente sui figli.. il che è molto triste, vorrei una pausa per loro due, vorrei un episodio in vecchio stile con un po’ di sesso nello stanzino del medico di guardia..non la solita routine, che si sa…distrugge le famiglie! Una famiglia invece sta per allargarsi a casa Torres/Robbins! Bella notizia, forse un po’ prematura? Insomma, ci siamo già dimenticati che Arizona ha tradito Callie? Ripetutamente poi! Mah… Shonda se vuoi farmi una bella notizia, fallo tramite Alex e Jo, sono una coppia bellissima, lei è fantastica e sembra proprio la ragazza giusta per il nostro dottore dal muso lungo.. e dacci un piccolo lieto fine per Alex, eh dai! Alla Bailey il contentino l’hai dato! Cavolo ma davvero soffermiamoci un momento su Miranda, vi rendete conto di quello che ha fatto? Una scoperta scientifica come questa non ha precedenti e nessuno in ospedale l’ha considerata! Neanche un “Ehi, Miranda! Ottimo lavoro!”…lei si fa il mazzo e nessuno se la fila! Anche qui forse dovremmo tornare ai vecchi tempi, quando la nazista terrorizzava le matricole ed era rispettata da tutti!

Grey’s Anatomy 10×18

Grey’s Anatomy 10×18: “Ti ammalerai”

Grey's Anatomy 10x18Solitamente quell’attimo prima che inizi la puntata leggo il titolo sulla guida tv di sky, per non avere poi nessun tipo di distrazione durante la messa in onda e quando ho letto “ti ammalerai” ho intuito che l’episodio non avrebbe certamente parlato di una cura miracolosa o di un lieto fine, anche io… povera illusa che credo ancora nella buona fede di Shonda! Se vai in ospedale credi di poter essere al sicuro, credi che i medici faranno di tutto per aiutarti, per salvarti la vita, di certo non vai a pensare che forse proprio un medico può far spargere un’infezione virale dopo aver preso uno starnuto in faccia da un ragazzino (maleducato, aggiungerei! Mamma non ti ha insegnato a mettere la manina davanti alla bocca? Robe da matti…ecco comunque spiegato perchè appena posso mi lavo le mani!). Questo quanto successo al Grey Sloan Memorial, ma non tutto il male vien per nuocere perché l’influenza ci ha mostrato lati del carattere di alcuni personaggi che forse (ancora) non conoscevamo del tutto: Jackson in versione zombie di walking dead non vuole ricevere attenzioni e preferisce chiudersi in bagno a vomitare (?) senza ricevere le amorevoli cure di April, che si lagna come al solito finché la Bailey non le fa capire quanto sia fortunata a non doversi occupare di Jackson in momenti come questo; Leah nonostante stia sulle balle a tutto il fandom si è rivelata una specializzanda con le contropalle stando in ospedale e cercando di sopportare il virus, non pensavo di arrivare a dirlo ma…chapeu! Derek tutto preso dalla sua ricerca non si rende neanche conto che prende l’influenza finché non barcolla e si accascia a terra sotto gli occhi poco sorpresi di una Meredith che, ultimamente, non mi sta dando alcuna soddisfazione…unica scena carina tra i due sul finale, ma la coppia non sta emergendo come vorrei in questa decima stagione; Jo pare Hulk, sia nella forza sia per gli anticorpi visto che non prende l’influenza, non la vedrei male in ortopedia con Callie, ma resto dell’idea che vederla lavorare con Alex in pediatria era la cosa più bella e dolce che Shonda poteva mostrarci quest’anno…ovviamente ce l’ha subito tolta! Arriviamo infine ad Alex, Arizona e il dott. (cito) buco di culo: della dott.ssa abbiamo già parlato, mentre dell’accoppiata Alex e Oliver ho qualche dubbio…Karev voleva andarsene già prima dell’incidente aereo, ma ha sempre rimandato la partenza per diverse cause, il suo senso di colpa, la convalescenza di Arizona e poi quando l’idea sembrava abbandonata ecco che ci ripensa e forse pare proprio voglia accettare l’offerta di lavoro del Dott. Lebackes… per motivi esterni di spoiler sul rinnovo dei contratti, so già che Justin ha firmato per un’altra stagione, quindi lo vedremo bazzicare ancora a Seattle, resta da domandarsi se allo studio privato o al GSM.

Nonostante sia stato piacevole seguirla, la puntata non ha messo in luce nessuno in particolare, non ha portato rivelazioni, non ha tenuto con il fiato sospeso, Shonda…che succede?

Grey’s Anatomy 10×16

Grey’s Anatomy 10×16: “Via da qua”

Grey's Anatomy 10x16Se per alcuni blog i protagonisti dell’episodio sono stati Webber, Jackson e April, i Crowen per me è tutta un’altra storia…non fraintendetemi il compleanno di Richard non era male, come non era male il suo intervento/regalo, anche la sceneggiata di Catherine Avery al figlio e alla nuora aveva un suo perché, i Crowen che continuano a vivere in quella sorta di limbo che prima o poi li vedrà crollare ancora… tutto bello, tutto ben elaborato…ma i protagonisti per me sono stati Derek e Callie! Dopo l’addio di Lexie e Mark ero quasi convinta che Derek non avrebbe più avuto un’amicizia per cui valeva la pena combattere e sono felice di essermi sbagliata. Il rapporto tra i due chirurghi è molto forte, vederli lottare per un progetto importante che vogliono condividere, è stato divertente e allo stesso tempo commovente. Devo ringraziarti Shonda, perché quest’anno stai dando molto spazio a Callie e la sto rivalutando molto rispetto alle sue prime apparizioni. Gioia anche per la firma tanto attesa di Jo al “contratto” con Alex, diciamocelo…se non avesse firmato lei ci sarebbe stata la fila fuori dall’ospedale per rimpiazzarla! Bella puntata, più che altro rilassante, la calma prima della tempesta?