Once Upon a Time 4×01

Once Upon a Time 4×01: “A tale of two sisters”

L’attesa è finita! Domenica sera è ripartito Ouat e tra alti e bassi direi che questa prima puntata è andata ababstanza bene! Dico abbastanza perchè dai, siate onesti, alcune scene non erano proprio il massimo…e lo dico da grande fan!

Ouat 4x01Primo: la presentazione dei personaggi di Frozen. Mi aspettavo qualcosa di più, invece Anna sembra un po’ troppo simile alla versione cartoon…quando avrei preferito la solita rivisitazione in pieno stile Horowitz/Kitsis, eh vabè…. Elsa, un pochino marginale, no? Nonostante il mostro a StoryBrooke e i sensi di colpa (inutili?) per la morte dei genitori, direi che non l’abbiamo vista interagire con gli altri personaggi e soprattutto una che si nasconde lasciando una scia di ghiaccio… non mi sembra molto sveglia! Stesso discorso per Kristoff, che passa come l’emarginato della situazione… la tua futura sposa parte per un viaggio e non te ne frega niente?! Mi sarei aspettata una reazione completamente diversa… sorvoliamo dai, siamo solo alla prima puntata! Diamogli tempo…

Molto più convincente l’arco narrativo su Regina, in lotta più con sè stessa che con il ritorno di Marian. Voglio sperare che non riacada nelle cattive abitudini e non ritorni la Evil Queen che abbiamo tanto temuto e odiato nella prima stagione (hai ucciso Graham, per quanto ti adori adesso, non posso diemnticare quella scena straziante!). Apprezzatissima l’introduzione dell’autore del libro, finalmente qualcuno si è deciso a cercarlo! Era dalla prima puntata che bramavo questo momento, pensate che quando avevano introdotto August inizialmente credevo potesse essere lui l’autore! Maledetti Horowitz e Kitsis, mi mandate sempre fuori strada!

Buuuu per CaptainSwan, sì… l’ho detto… Emma se parti così in questa quarta stagione rischi di starmi sulle palle! Non si può dire a Hook di avere pazienza, i pirati non hanno pazienza, noi fan non abbiamo pazienza! Buttati in questa storia e vediamo come va! Il lieto fine non lo devi dare solo agli altri, ma anche a te stessa!

Ni sui Rumbelle, perchè la scena del ballo era dolcissima, ma la smania di potere di Rumple ha superato il limite…cos’era quello il cappello di Fantasia? Vuoi davvero iniziare questa cosa Rumple? Lo vuoi davvero fare dopo aver promesso sulla tomba di tuo figlio di voler cambiare ed essere un uomo migliore? Il cappello temo non ti aiuterà in questo percorso verso la redenzione…

Qui trovate la mia recensione per TvSerial 😉

Annunci

Once Upon A Time 3 ∼ Season Finale

Cos’è successo nell’attesissimo finale di stagione di ieri sera? Leggete la mia recensione per TvSerial… e preparate maglioni pesanti per un inverno….ghiacciato!BnaQgLnIgAAuS5v

Once Upon A Time 3×08 & 3×09

C’era una volta 3×08: “Fai pensieri felici” 3×09: “Salviamo Henry”

Dopo la puntata con narrazione parallela tra l’isola e StoryBrooke, torniamo alle origini anche con l’ottavo episodio, che vede protagonista Tremotino nel periodo della sua infanzia con un padre poco attento alle sue esigenze e al suo bisogno di affetto….poi scopriamo che il paparino è Peter Pan!OUAT 3x08_3x09

Mi inchino d’avanti a questo colpo di scena e se avessi qui Horowiz e Kitsis credo li abbraccerei e non mi staccherei più se non fosse che tra mille personaggi ben riusciti e una narrazione che viaggia da sola, hanno creato un personaggio che più stupido di così era impossibile: Henry. Il figlio della salvatrice, il nipote del signore oscuro, il cocco della Regina cattiva, il nipote di Biancaneve e del Principe Azzurro non poteva essere più scemo e rimbambito! Un ragazzo da cui tutti ti hanno messo in guardia vuole il tuo cuore, non pensi che dandoglielo morirai? Non credi alla tua famiglia che ha fatto tutto quel viaggio e affrontato mille ostacoli per salvarti e ti sacrifichi per un mezzo uomo che non accetta di crescere? Mi spieghi cos’hai nel cervello? Per un attimo, quando ho visto Henry cadere a terra privo di sensi, ho pensato “è fatta! Ce lo siamo tolti dalle balle!”, ma poi Regina e il suo maledetto incantesimo di conservazione e la sua dannata (ma bellissima) crudeltà nel riprendersi il cuore del suo prediletto, ce l’hanno fatto tornare dal mondo dei sogni…e quando pensi che finalmente il capitolo Pan e isola che non c’è sia concluso ecco che Pan scambia il suo corpo con quello di Henry…adesso che combinerà a StoryBrooke? La storia è sempre più avvincente, ma queste due puntate hanno analizzato in maniera formidabile i rapporti genitore/figlio tra i diversi personaggi: Peter Pan/Tremotino, un padre che sacrifica il figlio per restare giovane in eterno, senza preoccuparsi della delusione e del vuoto che questa decisione possa lasciare nel cuore di un bambino che da grande diventerà il signore oscuro; Tremotino/Baelfire, un altro abbandono, verrebbe da dire tale padre tale figlio, ma Tremotino ha lottato e sacrificato il mondo delle favole per ritrovare suo figlio e sembra pronto a fare ammenda adesso che l’ha ritrovato; Baelfire/Henry, un rapporto che non abbiamo ancora avuto modo di esplorare, ma sono certa ci arriveremo; i Charming/Emma, nonostante le divergenze e la diffidenza iniziale della salvatrice, i suoi genitori vedono in lei un potenziale leader e grande donna… apprezzerei qualche scena in più tra padre e figlia; Emma/Henry, un rapporto ritrovato, un amore che la ragazza non pensava di poter provare, un legame che non può spezzare, ma l’unica davvero disposta a tutto pur di aiutare il bambino è Regina che, rimasta sola, non ha nessun altro per cui vale la pena combattere. #REGINARULES!