Recensione Finale di stagione: Witches of East End

Witches of East End 1×10: “Oltre il portale”

Witches Of East End 1x10Un finale di stagione deludente… in fondo l’avevo previsto e non mi ero fatta chissà quali aspettative. Dopo ben venti minuti, quindi a metà episodio, ancora non succede niente, giriamo intorno al grande giorno di Freya, alla solita domanda “sarà davvero Dash l’uomo della sua vita?”, soliti incantesimi privi di effetti speciali…fino a quando qualcosa scuote la penna degli autori, che si rendono conto che questa è l’ultima puntata e c’è un finale da scrivere! Quindi improvvisamente Joanna capisce che Penelope trama qualcosa ma, ancora nel dubbio, non si sbilancia troppo…aveva bisogno di essere legata nelle catacombe di Fair Haven e che Athena si rivelasse spontaneamente…altrimenti non sarebbe mai riuscita a capire il nesso tra lei e Archibald! Poveri noi… una strega con meno capacità di collegamento non potevano inventarla! Scoperta la vera identità di Penelope, non è che hanno pensato a un incantesimo ben elaborato per ucciderla una volta per tutte, macchè! Joanna la spinge semplicemente in un …bo…cos’era? Una caldaia dell’800? Non ho ancora capito…vabè, eliminata Athena in mezzo secondo, la narrazione si sposta su Freya, che pianta (come era prevedibile) Dash per correre dietro a Killian… minuscolo colpo di scena: ora i due fratelli sono dotati di poteri magici e Dash, inconsapevolmente (fino a un certo punto però) li usa per liberarsi del fratello sfascia famiglie! Nel frattempo però Ingrid, minacciata da Mike, si ritrova ad aprire il portale per Asgard…che sia Thor la figura sfuocata che si appresta a varcare la soglia? Scherzi a parte, prima stagione molto deludente, se pensiamo poi a Burb e Hudson? Già, chi sono? Nessuno se li ricorda…i colleghi di Ingrid, avevano un senso, lo avranno mai?  …rischiamo la bocciatura!

Recensione Witches of East End 1×09

Witches of East End 1×09: “Rivelazioni”

Ci siamo quasi, martedì andrà in onda il finale di stagione di una serie che, per fortuna, da un inizio con un piede nella fossa, pare Witches of East End 1x09stia vedendo la luce e portando a galla nuovi personaggi e nuovi retroscena interessanti; chi l’avrebbe detto! Nonostante l’identità della “cattiva di turno” Athena/Penelope fosse scontata, la sua vendetta potrebbe riservare delle sorprese, specialmente ora che sappiamo che Ingrid è la chiave per aprire il portale verso Asgard (è più forte di me, non posso non pensare a Thor!). Che cosa significa essere la chiave? Per aprire il portale basterà una magia o servirà un vero e proprio sacrificio? Lo scopriremo nella prossima puntata! Scontato invece che Freya non sposerà Dash, su questo ci metto la mano sul fuoco, perché dopo una dichiarazione come quella di Killian sarebbe impensabile e assolutamente illogico sposare un rompiballe come Dash! Arriviamo al titolo di questo penultimo episodio: rivelazioni. La più importante riguarda certamente l’arrivo di Victor, il papà mago che non ha abbandonato le proprie figlie, o meglio, è probabile che il suo allontanamento abbia delle motivazioni più profonde…perché abbandonare la famiglia, se si ama ancora la moglie? Lo scopriremo credo nella seconda stagione…eh sì la serie è stata rinnovata. La seconda rivelazione riguarda il ruolo di Ingrid come “chiave”, la terza potremmo riscontrarla in Mike, un personaggio spuntato dal nulla e che sa troppe cose per essere un comune mortale…poi perché va in giro con un’ascia nella borsa? Altro che spray al peperoncino!

Appuntamento settimana prossima per il finale di stagione…streghette studiate bene, perché arriverà la pagella!

Recensione Witches of East End 1×08

Witches of East End 1×08: “La mappa”

Vi prego aprite quel portale! Voglio vedere Asgard (salutare Thor e Loki a sto punto…), sapere perché Joanna e Wendy sono state esiliate dal padre e sapere perché Frederick non ha voluto seguire la sua famiglia! Ho bisogno di novità, di pathos! Queste non sono streghe, sono un gruppo di donne che non fanno niente! Anche lo scontrWitches of East End 1x08o tra Joanna e Wendy non mi ha emozionato! Anziché buttare lì tutti quegli indizi sul passato delle due sorelle, potevano farci vedere un po’ più di coinvolgimento emotivo, più azione, più magie, effetti speciali… niente… è un discorso che va nel vuoto… il massimo degli effetti speciali si riduce alle rose nere di Penelope che diventano bianche! Che tristezza! Speriamo che la strega cattiva trovi un altro modo per aprire il portale, ora che Joanna ha distrutto il serpens claven! Forse rubare i poteri di Freya era fondamentale in questo senso? Una volta aperto il portale per Asgard, l’obiettivo di Athena qual è? Ritornare a casa o fare in modo che il mondo della magia interferisca con quello mortale? I suoi piani non sono ancora molto chiari…come non mi è chiaro tutto il ripensamento da parte di Dash nei confronti di Freya, ma la ama veramente? Se le carte predicevano a Freya che uno dei due fratelli è la sua anima gemella e l’altro la sua dannazione, siamo sicuri del ruolo che potrebbe assumere Dash? Su cosa vogliamo puntare? Io sono un po’ stufa…